25 aprile 2024: “La Colonna della Libertà” arriva a Scarperia

    • 29 Aprile 2024
    576 1024 Gotica Toscana aps

    Redazione GT

    Il 25 aprile 2024 ha fatto tappa a Scarperia, sulla strada per Ferrara, dove terminerà la manifestazione, “La colonna della libertà”. L’evento, di grande valore scenico, è alla sua 16a Edizione, grazie alla non comune  capacità organizzativa di due importanti istituzioni impegnate a conservare la memoria della Seconda Guerra Mondiale: Gotica Toscana aps e il Museo della Seconda Guerra Mondiale del Fiume Po di Felonica (MN). Ogni anno mezzi militari d’epoca e rievocatori in costume sono portati in giro per l’Italia per i paesi attraversati dal fronte della Liberazione per essere apprezzati dalla popolazione nel ricordo di quei tragici fatti del 1944-1945, perché ciò – la guerra – non accada mai più. Ricordare quei tempi significa, infatti, mantenere la memoria di chi ha combattuto per la nostra Libertà per le presenti e future generazioni.

    In occasione del 79° anniversario della Liberazione dal nazifascismo a Scarperia, in Mugello sono arrivati i mezzi e i rievocatori de “La Colonna”, onorando così uno tra i territori più segnati dalle cruente battaglie della Linea Gotica, dove qui la 5a Armata Americana sconfisse le truppe germaniche comandate dal Generale Kesselring. Partiti da Cortona, oltre 500 tra uomini e mezzi sono arrivati a Scarperia partendo da Cortona, transitando per Arezzo, Subbiano in Casentino, Londa, Dicomano, Vicchio e Borgo San Lorenzo.

    La Colonna in via Roma a Scarperia

    La sbandierata della Libertà, in Piazza dei Vicari

    La “Colonna” è composta da oltre 120 veicoli storici militari originali dell’epoca e dei relativi equipaggi in uniforme storica. È un evento che, attraverso varie discipline, come il motorismo storico, l’uniformologia, la ricerca storica e d’archivio, mantiene viva la memoria della Liberazione d’Italia presso la popolazione e i giovani, arrivati numerosissimi a Scarperia per vivere questa fantastica giornata di rievocazione all’ombra del tricolore.

    Il Carro Armato inglese Sexton

    Jeep Willys, mezzi e figuranti

    Qualche filmato

    Privacy Preferences

    When you visit our website, it may store information through your browser from specific services, usually in the form of cookies. Here you can change your Privacy preferences. It is worth noting that blocking some types of cookies may impact your experience on our website and the services we are able to offer.

    Click to enable/disable Google Analytics tracking code.
    Click to enable/disable Google Fonts.
    Click to enable/disable Google Maps.
    Click to enable/disable video embeds.
    Il nostro sito utilizza i cookies, anche di terze parti. Continuando la navigazione accetti i cookies.
    it_IT