Write to us

Ti risponderemo in 24 orAnd

NOTA BENE »La prenotazione delle visite guidate al campo di battaglia del Giogo è possibile solo per (A) Guppi di min. 6 persone, con (B) Almeno 15 giorni di anticipo. Le prenotazioni sono sempre soggette a conferma della Segreteria. Persone e gruppi più piccoli dovranno fare riferimento al Calendario di Escursioni “Orizzonti di Libertà”.



    I WOULD LIKE TO KNOW...


    • Registered office:
      Località Ponzalla 47 – 50038 Scarperia and San Piero (FI)
    • Telephone: 333 196 8080
    • E-mail: info@goticatoscana.eu
    • PEC: postmaster@pec.goticatoscana.eu
    • Tax ID code 90022500483
    • Legal representative: Mr. Faini Luca

    They say about us… / Reviews

    Ilaria Sabatini
    Ilaria Sabatini
    6 Dicembre 2023
    Visita interessante con spiegazioni di una guida molto preparata! Lo consiglio
    Jennifer Heuss
    Jennifer Heuss
    2 Dicembre 2023
    Collezione molto vasta e ben curata. Visita interessante. Consigliatissima!
    Rebinor
    Rebinor
    25 Novembre 2023
    Scoperto per caso grazie a un amico, sono rimasto incantato dal luogo, dal piccolo ma superfantastico museo, dalla completezza e varieta' dei reperti, tutti originali, dalle ricostruzioni coi manichini in divisa che riproducono ambientazioni reali. La cortesia della signora del museo è chiara evidenza di passione e amore per l'attività di continua ricerca e sviluppo del museo, sempre in divenire. Posso solo aggiungere che presto tornerò a visitarlo con la famiglia. Andateci, non perdetelo assolutamente!
    Emilio Campeggi
    Emilio Campeggi
    22 Novembre 2023
    Bella esperienza! Il museo è piccolo ma molto ben tenuto e ricco di reperti originali. Personale molto gentile e disponibile. Grazie.
    Giordano Termanini
    Giordano Termanini
    31 Ottobre 2023
    Bellissima esperienza, museo piccolo, ma ben curato. La guida con i suoi aneddoti ha reso la visita unica, da visitare assolutamente!
    Massimo Biavati
    Massimo Biavati
    30 Settembre 2023
    Interessante esperienza che dovrebbero conoscere i ragazzi delle scuole per sapere cosa è stata la grande guerra
    Carlo Declich
    Carlo Declich
    24 Settembre 2023
    Bellissimo museo. Incredibile che in un museo così piccolo si possa trovare così tanti oggetti e tanta storia. Consiglio la visita guidata: le guide ti raccontano le storie di ogni singolo oggetto e ti fanno vivere cosa è stata la 2da guerra mondiale come se si fosse lì presenti al fronte. Consigliatissimo, anche per dei ragazzi!
    Massimiliano Torniai
    Massimiliano Torniai
    20 Settembre 2023
    Museo ottimo Guide preparatissime Pieno di oggetti che raccontano una storia nella storia Andateci !
    Roberto71a
    Roberto71a
    3 Febbraio 2024
    Verificata
    Una indimenticabile pagina di storia In un nebbioso mattino invernale la visita di ambienti che hanno anche deciso le sorti italiane della fine della seconda guerra mondiale ha reso l’esperienza unica. Le spiegazioni appassionate del gentilissimo Presidente Luca fanno rivivere i giorni delle furiose battaglie sulla “linea gotica”. L’impegno con cui Simona ha organizzato tutto con Luca nei minimi dettagli questa visita ci ha regalato una giornata che rimarrà per sempre nella nostra memoria. L’esperto racconto delle battaglie che hanno imperversato su questi territori fa capire anche cosa c’è dietro le guerre di posizione in cui anche un minimo particolare può cambiare le sorti di un combattimento. La descrizione dettagliata di tutti gli oggetti della raccolta museale dallo spazzolino alle uniformi del tempo italiane tedesche inglesi e americane, dalle libagioni dei soldati alle dotazioni della sanità militare del tempo, ha avuto un impatto forte sul nostro immaginario. La visita poi al bunker infermeria, al bunker comando ci ha immerso nel mondo del tempo per qualche minuto. Anche se la nebbia non ha consentito la visione del panorama ha dato qualcosa di molto suggestivo al percorso che abbiamo fatto per raggiungere i luoghi in cui i tedeschi si nascondevano e difendevano i territori. Molto Suggestive sono le storie che il presidente del centro Luca ha raccontato con maestria rendendoci partecipi della passione con cui segue questo progetto. Lo consiglio a tutti di visitare questo centro che rimarrà parte delle nostre memorie. Consiglio inoltre di partecipare alla rievocazione delle battaglie sulla linea gotica che si farà tra il 31 agosto e il primo settembre come ogni anno . Ringrazio di cuore il presidente Luca e la preziosissima Simona per averci organizzato e regalato questa indimenticabile esperienza coronata anche dal saluto al sindaco locale. Grazie e a presto! Sicuramente torneremo anche con le nostre famiglie ‘
    Mattia M
    Mattia M
    2 Febbraio 2024
    Verificata
    Visita emozionante. La visita al Museo e il sopralluogo ai bunker del Monte Altuzzo con il Signor Luca, Presidente dell' Associazione, sono stati davvero unici. Nonostante la giornata fosse nebbiosa, l' atmosfera era particolare e la spiegazione della guida molto accattivante.
    Raimondo S
    Raimondo S
    2 Febbraio 2024
    Verificata
    Passo del Giogo linea Gotica Museo molto interessante, curatori dello Stesso eccellenti, sia nell accoglienza che nella guida in questa parte della nostra Storia da non dimenticare. Da visitare anche con i bambini.
    gigios68
    gigios68
    2 Febbraio 2024
    Verificata
    Un tuffo nella nostra storia Beh… che dire, la visita ha superato ogni possibile aspettativa. La raccolta museale, in continuo aggiornamento, è fatta di frammenti di una storia che ci accomuna tutti, ed ogni frammento ha una sua storia da raccontare. I curatori non sono “impiegati”, ma appassionati ricercatori che continuano a tessere le trame del tempo tra ciò che trovano e colui che ne era il proprietario, gettando ponti tra questi luoghi e il continente americano, piuttosto che la middle Europa tedesca. Su questi ponti hanno camminato uomini protagonisti degli eventi narrati e camminano uomini che, curiosamente, ricostruiscono la storia dei loro padri, nonni, connazionali in armi in quel terribile periodo della storia dell’umanità. Tutto questo si sintetizza con una sola parola: GRAZIE!!!
    Roberto A
    Roberto A
    6 Gennaio 2024
    Verificata
    Bella sorpresa Approfittando della giornata di pioggia ci siamo fermati in questo piccolo gioiellino. Guida molto preparata e racconto dettagliato e coinvolgente. Reperti originali in ottimo stato e tante curiosità di scoprire. Consigliato
    Iryna D
    Iryna D
    6 Gennaio 2024
    Verificata
    Cool! Piccolo, ma mooolto interessante questo museo! Vale la pena a visitarlo! Sono tante cose provenenti dagli scavi in esposizione: dell’esercito italiano, americano, inglese e tedesco.
    Alessandro M
    Alessandro M
    9 Dicembre 2023
    Verificata
    Posto perfetto per chi è l’appassionato della seconda guerra mondiale ottima organizzazione, le guide sono simpatiche e molto qualificate , i prezzi sono giusti , ottimi anche i reperti storici che sono mantenuti con molta cura e passione
    alege2018
    alege2018
    7 Novembre 2023
    Verificata
    Visita molto interessante e coinvolgente Visita molto interessante. Moltissimi cimeli ci aiutano a ricostruire il contesto in cui operano i soldati nel drammatico periodo 1943/45, dal rancio alle divise, dalle armi di ogni tipo, alle sigarette. Siamo stati accompagnati dalla guida eccellente e competente di Marco.
    Escape52660810929
    Escape52660810929
    4 Novembre 2023
    Verificata
    Coinvolgente Abbiamo ammirato attraverso l'appassionata guida di Marco questo interessante e ricco museo storico che con un accurato allestimento ci ha coinvolto mostrando questo periodo della nostra storia.
    Riccardo P
    Riccardo P
    31 Ottobre 2023
    Verificata
    Un museo davvero inaspettato! Sono andato insieme ad un collega senza troppe aspettative, in realtà un museo davvero ben organizzato. Dalla nostra guida, Marco, si è vista la passione e la cura che viene posta nell'organizzazione di questo museo. Interessante, a mio punto di vista, perché si viene a conoscenza di eventi storici che purtroppo non si affrontano a scuola per ragioni di tempo, e dico purtroppo perché facenti parte della nostra storia. Oltre al racconto dei fatti si può venire a contatto anche della realtà dei soldati in trincea, riuscendo a vedere tutto ciò che si portavano con sé, a partire dai rasoi fino alle armi. Di sicuro tornerò anche con mia moglie!
    Privacy Preferences

    When you visit our website, it may store information through your browser from specific services, usually in the form of cookies. Here you can change your Privacy preferences. It is worth noting that blocking some types of cookies may impact your experience on our website and the services we are able to offer.

    Click to enable/disable Google Analytics tracking code.
    Click to enable/disable Google Fonts.
    Click to enable/disable Google Maps.
    Click to enable/disable video embeds.
    Our site uses cookies, including third-party cookies. By continuing to browse, you accept cookies.
    en_USEN