I Cimiteri di Guerra

LUOGHI DI CONVERSAZIONE CON LA STORIA
  • 0

Due importanti Cimiteri di Guerra fanno parte integrale del sistema museale della WW2 in Toscana, in particolare relativamente alle Battaglie del Giogo e dell’Appennino centrale Tosco-Emiliano: il Cimitero Americano dei Falciani e il Cimitero Militare Germanico del Passo della Futa, dove sono sepolti decine di migliaia di soldati che combatterono in Toscana.

Cimiteri maggiori

Cimiteri britannici

I britannici preferirono lasciare le salme dei caduti del Commonwealth delle Nazioni in cimiteri piccoli, più vicini ai campi di battaglia.

Tra questi ricordiamo taluni tra quelli di cui diremo. In Toscana: Florence War Cemetery, presso il Girone; Cimitero di Guerra Inglese a Indicatore, Arezzo; Cimitero di Guerra di Foiano della Chiana. In Emilia-Romagna: Cimitero Militare della Valle del Santerno (287 caduti); Cimitero Militare Canadese di Montecchio (582 caduti); Cimitero Militare di Gradara (1191 caduti); Cimitero dei Gurkha a Rimini (790 caduti); Cimitero Militare di Coriano Ridge (1939 caduti); Cimitero Militare di Cesena (775 caduti); Cimitero Militare di Meldola (145 caduti); Cimitero Militare di Forlì (738 caduti); Cimitero degli Indiani di Forlì (1264 caduti, di cui 769 cremati); Cimitero Militare di Faenza (1152 caduti). Altrove: … 

  • 0
Privacy Preferences

When you visit our website, it may store information through your browser from specific services, usually in the form of cookies. Here you can change your Privacy preferences. It is worth noting that blocking some types of cookies may impact your experience on our website and the services we are able to offer.

Click to enable/disable Google Analytics tracking code.
Click to enable/disable Google Fonts.
Click to enable/disable Google Maps.
Click to enable/disable video embeds.
Il nostro sito utilizza i cookies, anche di terze parti. Continuando la navigazione accetti i cookies.
it_IT